CONFINDUSTRIA Indagine Rapida CSC – Maggio 2022

“PRODUZIONE INDUSTRIALE ANCORA IN CALO A MAGGIO (-1,4%). L’INCERTEZZA PESA SULLE PROSPETTIVE” L’attività industriale italiana è stimata in flessione a maggio (-1,4%), dopo l’arretramento in aprile. Nel 2° trimestre 2022 si avrebbe così una contrazione già acquisita di -0,6% della produzione industriale, dovuta in particolare al rialzo dei costi dell’energia e alle difficoltà di approvvigionamento,